lunedì 6 settembre 2021

Vittoria di Classe e 14.o assoluto al "Città di Torino"

PIANEZZA (TO) - Anche volendo non poteva andare meglio.
La partecipazione al "36° Rally Citta di Torino" di Matteo Giordano e Manuela Siragusa si è chiusa con la vittoria di Classe R3C ed il 14.o posto assoluto.
"Non è stato facile come la classifica potrebbe fare credere.
Tutto è stato perfetto ed alla soddisfazione per quanto fatto ed ottenuto, si aggiunge quel senso di rivincita dopo la frustrante esperienza dello scorso anno
" è il sintetico commento di Giordano dopo la premiazione di Villa Leumann (foto).




La gara sabauda è stata gestita alla perfezione sotto ogni aspetto, a partire dal setup della Clio R3C fornita da FR New Motors, che si ringrazia così come Alma Racing ed LGM Rally per il supporto.
Tempi quasi in fotocopia per la vettura numero 34, che fin dal primo passaggio sulla "Mezzenile" si è installata a ridosso dei primi dieci della classifica generale, mantenendo la posizione con una serie di tempi molto simili e figli di un ritmo di gara martellante.
Dopo gli ottimi risultati di Alba e Biella, si chiude al meglio l'estate agonistica della coppia cuneese.




venerdì 3 settembre 2021

In gara al "36° Rally Città di Torino" con la massima determinazione!

PIANEZZA (TO) - Talvolta le delusioni abbattono, altre volte costituiscono il carburante per avere una motivazione in più.
Matteo Giordano e Manuela Siragusa affrontano domani, sabato 5 settembre, il "36° Rally Città di Torino" con ben stampata nella mente la delusione del 2020: gara mai iniziata, con un guasto non riparabile in tempo che arriva nel trasferimento dal parco assistenza alla prima prova speciale.
Una delusione tremenda, neanche un metro di gara  dopo lunghi ed accurati preparativi.

Nell'edizione 2021 l'equipaggio Giordano-Siragusa sarà in gara con il numero 34 sulle fiancate della Renault Clio R3C, vettura fornita dalla FR New Motors in collaborazione con Alma Racing ed LGM Rally.

Nei dintorni del capoluogo regionale, sarà gara vera fin da subito con il doppio passaggio sulle prove speciali Monastero, Mezzenile (entrambe di 7.5 km) e Lys (14.40 km) per un totale di 58.80 km di serratissimi tratti cronometrati.
Abbondante l'elenco iscritti che vede al via dell'evento organizzato da RT Motorevent ben 130 vetture.

Matteo e Manuela si preparano "...con la massima determinazione sia per proseguire un 2021 finora molto buono, sia per rifarci della delusione del 2020. Sappiamo che la classifica rimarrà molto compatta almeno fino a metà gara, quindi bisognerà trovare il giusto passo in una gara che presenta lunghi tratti di pura salita".

Il "36° Rally Città di Torino" scatta alle ore 9.12 da Mezzenile per concludersi intorno alle ore 18 alla Villa Leumann di Pianezza.



mercoledì 14 luglio 2021

Nono posto assoluto al "34° Rally della Lana"!

BIELLA  - Anche volendo, non poteva andare meglio!
L'inedita esperienza al "Rally della Lana" si è conclusa con il 9.o posto assoluto, la vittoria di Classe R3C, due ruote motrici e Rally Italian Trophy per la coppia Giordano-Siragusa, protagonisti di una gara impeccabile a bordo di una Renault Clio R3C della FR New Motors, in collaborazione con Alma Racing ed LGM Rally.




Un forte temporale ha condizionato la prima parte del rally: sabato sera dopo la prova inaugurale sulla "Tracciolino", sono state annullate la seconda e la terza, con l'attesa salita di Oropa cancellata per motivi di sicurezza tra strada allagata e scarsa visibilità causa nebbia.
La domenica, al contrario, sole forte e grande caldo hanno fatto da contorno al triplo passaggio sulla "Caprile", prova speciale molto tecnica dove si è definita la classifica: al termine dell'ultima prova, la vettura numero 42, estremamente costante nei tempi, è risalita fino ad una ragguardevole 9.a posizione assoluta.

Matteo è contento dopo la premiazione "...per aver dato il massimo in un rally accorciato ma non certo facile; la domenica ha fatto talmente caldo che l'acqua ha raggiunto i 125° ed abbiamo temuto di essere costretti a fermarci.
La vettura è stata perfetta, i tempi in fotocopia dimostrano come tutto sia andato per il meglio ed essere i primi in classifica dietro al gruppone delle R5 ci rende orgogliosi!
". 



giovedì 8 luglio 2021

Giordano-Siragusa pronti per il "34.o Rally della Lana"

CUNEO - Delle cento gare disputate in carriera, per Matteo Giordano mancava all'appello il "Rally della Lana" ma questa lacuna verrà colmata nel fine settimana.
In coppia con la moglie Manuela Siragusa, il pilota di Cervasca affronterà il rally biellese a bordo di una Renault Clio R3C, in gara con la collaborazione di FR New Motors, Alma Racing e LGM Rally.

Organizzato da Rally Lana.Alive Asd, l'evento ha un ricco elenco iscritti con 149 equipaggi al via: a Giordano-Siragusa assegnato il numero 43 in gruppo R che si preannuncia molto agguerrito.





Matteo presenta il tracciato:
"Gara impegnativa e suddivisa in due giorni, sabato si fa subito sul serio con tre prove speciali di cui due in notturna, con l'impegnativa salita ad Oropa dove bisognerà spremere per bene il motore.
Domenica ci si gioca tutto con il triplo passaggio sulla "Caprile", prova speciale di quasi 12 km che richiederà il massimo della concentrazione.
Obiettivo? Trovare ritmo, evitare tagli pericolosi e sfruttare al massimo le qualità della nostra vettura
".

la Clio R3C che sarà utilizzata al "Rally della Lana" (RF Photography)


lunedì 14 giugno 2021

Cento di questi rally!

ALBA  - La gara numero cento della carriera di Matteo Giordano verrà ricordata per il divertimento...ed il caldo.
Il "Rally di Alba 2021" si è concluso con una vittoria di Classe R4 per il pilota del Passatore, in coppia con la moglie Manuela Siragusa.
E' stato un rally gestito con la voglia di dare spettacolo, al volante di una Mitsubishi Lancer Evolution la cui trazione integrale è stata sfruttata appieno sui veloci sali-scendi langaroli.
Passo gara regolare, a parte un calo di potenza nei kilometri finali dovuto alle temperature oltre i 100° raggiunte dal sistema di raffreddamento, ottimi tempi fin dalla prima prova speciale e soprattutto nessuna preoccupazione di classifica.
Sul podio di Alba la gioia ha prevalso sulla stanchezza di un rally disputato in una giornata di caldo ed afa terribili.



Terminata la premiazione, Matteo commenta:
"Una delle gare più belle ed insieme stancanti di sempre, in cui abbiamo sfruttato al meglio le caratteristiche della vettura su tutte le prove speciali.
Siamo molto contenti per il risultato finale e, personalmente, di aver tagliato il traguardo delle cento gare, un qualcosa di impensabile quando iniziai al "Valli Cuneesi" nel lontano 2005.
Questo "Rally di Alba" è stato splendido e ringrazio in primis Manuela, che ha dettato il ritmo, nonchè la FR New Motors, Alma Racing ed LGM Rally per il supporto tecnico, nonchè tutti i tifosi e gli sponsor che ci hanno sostenuto
".



giovedì 10 giugno 2021

Giordano-Siragusa in gara al "Rally di Alba 2021"

CUNEO - Fra i 189 equipaggi al via del Rally di Alba edizione 2021, figurano anche Matteo Giordano e Manuela Siragusa che affronteranno l'attesissima gara langarola su Mitsubishi Lancer Evolution (grazie alla partnership tra FR New Motors, Alma Racing ed LGM rally).
Ricevuto il numero di gara 48, la coppia è pronta ad immergersi in un rally che vede al via il top del rallysmo nazionale ed anche nomi di rilievo mondiale tra cui Ott Tanak (campione del mondo nel 2019), Oliver Solberg (figlio del grande Petter, mondiale nel 2003).




Le prove speciali sparse sugli asfalti di Somano-Bonvicino, Igliano-Paroldo e Niella-Bossolasco verranno ripetute due volte, per un totale di 105 km di tratti cronometrati.
Percorso misto con tratti molto veloci, che si mescoleranno con quelli tortuosi: verranno messi a dura prova i freni e gli pneumatici, con le previsioni che indicano oltre 30°.

"Appena si è presentata la possibilità di correre uno dei rally più importanti e tecnici di tutto il nord Italia, non abbiamo avuto dubbi - commenta Matteo Giordano - e siamo stimolati dall'idea di affrontarlo su una vettura che ha un grande potenziale, nonchè specifiche tecniche diverse da quelle che utilizziamo solitamente.
Sono sicuro che sarà una gara durissima, dovremmo dare il massimo fin da subito!
".

Ampia la copertura mediatica dell'evento, tra cui diverse prove speciali in diretta su Aci Sport Tv (canale 228 Sky).

lunedì 17 maggio 2021

Un "Grappolo" amaro...

SAN DAMIANO D'ASTI - Una grande gara compromessa per un banale problema.
E' stato un "5° Rally del Grappolo" amaro per Matteo Giordano e Siragusa, con il momento topico all'inizio della terza (delle sei) prove speciali in programma: la Renault Clio R3C prima si ammutolisce, poi si ferma ed infine riprende strada a velocità minima causa un problema al potenziometro.
A conti fatti quattro minuti persi, un'eternità.

"Putroppo c'è stato un problema di elettronica che si è manifestato pochi secondi dopo l'avvio della p.s. numero 3 - commenta amareggiato Giordano - che ha privato la vettura dell'acceleratore.
In qualche modo siamo riusciti a ripartire ed evitare il ritiro ma i quattro minuti di ritardo accumulati ci sono costati la gara dove, per assurdo, abbiamo fatto tempi strepitosi in tutte le altre prove
".


splendido scatto in gara realizzato da RS Photography

La classifica finale è impietosa: terzo posto nella classe R3C, 39.o nel gruppo R e 78.o nella assoluta.
"Davvero siamo dispiaciuti perchè la vettura era perfettamente bilanciata, avevamo un gran bel ritmo in un rally davvero impegnativo e caratterizzato da un percorso splendido. Peccato!".
Ringraziamenti per la collaborazione ed il sostegno a FR New Motors, Alma Racing, LGM Rally ed a tutti gli sponsor e tifosi.